Caso Uva, assolti poliziotti e carabinieri accusati di pestaggio.

image
http://www.cartomanziagratissempre.it

Sono stati tutti assolti i due carabinieri e i sei poliziotti a processo per la morte di Giuseppe Uva, l’operaio 43enne morto in ospedale a Varese nel 2008 dopo

aver passato la notte nella caserma dei carabinieri.Gli imputati erano accusati a vario titolo di abuso d’autorità su arrestato, abbandono d’incapace, arresto illegale e omicidio preterintenzionale. Soddisfazione tra gli assolti mentre la sorella di Giuseppe, Lucia Uva e i familiari hanno protestato in aula. La sentenza della Corte d’Assise di Varese è arrivata dopo 2 anni di dibattimento e 4 ore di camera di consiglio. Un centinaio i testimoni ascoltati e decine le perizie effettuate anche con la riesumazione della salma avvenuta nel dicembre del 2011.Giuseppe Uva morì all’ospedale di Varese, dove venne ricoverato al reparto di psichiatria per un Tso, il 14 giugno del 2008 dopo aver passato la notte nella caserma dei carabinieri di Varese. L’uomo era stato fermato insieme ad un amico mentre, ubriaco, rovesciava cassonetti dell’immondizia.

Start a Conversation