Giovani, Vaticano premia Clooney e Gere

image
http://www.cartomanziagratissempre.it

“Per costruire un mondo migliore o almeno non peggiore, serve che ognuno veda riconosciuta

la sua identità, senza la quale nessuno può avere un futuro”.
Così il Papa al Congresso di “Scholas occurrentes”, la rete di scuole popolari da lui promossa quando era arcivescovo di Buenos Aires.
“Nel mondo vedo profonda crudeltà, serve favorire l’amicizia sociale”, ha detto. Poi, al convegno in Vaticano: premiati gli attori Usa, George Clooney e Richard Gere per il loro impegno a favore dei giovani delle periferie.

Start a Conversation