Vicenza. Germania critica su esercitazioni Nato.

Il ministro degli Esteri tedesco Steinmeier critica

le esercitazioni Nato che si sono svolte a inizio giugno in Est Europa, simulando un attacco russo alla Polonia.
Alla “Bild”, Steinmeier ha definito le manovre “controproducenti” e “guerrafondaia” l’Alleanza atlantica: “Quello che non dovremmo fare ora è infiammare ulteriormente la situazione attraverso minacce di guerra”, ha detto, e “chi pensa che una parata simbolica di carri armati sul confine a est dell’Alleanza porti sicurezza, si sbaglia”.

Start a Conversation