Ultim’Ora: “Australia,opposizione ammette sconfitta”


Australia,opposizione ammette sconfitta
In Australia il leader dell’opposizione ha riconosciuto la sconfitta nelle elezioni anticipate tenutesi il 2 luglio, mentre prosegue il conteggio dei voti.
Bill Shorten ha detto che è chiaro come il primo ministro Malcom Turnbull della coalizione conservatrice possa contare su un numero di seggi alla Camera dei rappresentanti sufficiente a mantenere la maggioranza.

Victor Marrio,torero di 29 anni,è morto dopo essere stato ripetutamente incornato da un toro durante una corrida in un’arena di Teruel, in Aragona. Lo riferiscono i media spagnoli. Il 29enne è stato ucciso da un toro di 529 chili. Le cornate hanno raggiunto il giovane torero ai polmoni e i soccorsi dei medici, seppure immediati, non sono serviti a salvare la vita a Marrio.

Una scossa sismica di magnitudo 3 è stata registrata tra le province di Avellino e Foggia. Non si registrano danni a persone o cose. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 18 km di profondità. L’epicentro è stato localizzato tra i comuni avellinesi di San Sossio, Zungoli e Vallesaccarda, e quelli foggiani di Anzano e Monteleone.

Cinque feriti di cui 2 gravi. Questo il bilancio della valanga che ha investito due gruppi di escursionisti sulle Alpi Svizzere. Gli escursionisti, dieci persone in tutto, erano diretti verso la vetta (2.500 mt) del Saentis, montagna nel Nord Est della Svizzera, quando sono stati sorpresi dalla valanga. I soccorritori sono intervenuti sul posto con 3 elicotteri, trasportando i feriti in diversi ospedali. La causa della frana potrebbe essere stato l’aumento delle temperature registratesi negli ultimi giorni.

Lo cercavano temendo si fosse perduto. Poi è stato ritrovato senza sensi nell’auto parcheggiata al sole davanti alla casa dei nonni, in una delle giornate più calde degli ultimi 30 anni in Ohio, negli Stati Uniti. Un bambino di 3 anni è morto poco dopo il trasporto d’urgenza in ospedale. Lo riferiscono le autorità dello Stato Usa sottolineando che la dinamica del tragico episodio non è chiara. Non si sa se il piccolo sia stato dimenticato nell’auto o ci sia salito da solo per gioco. In corso le indagini.

Un bambino di 9 anni e due uomini sono stati uccisi a colpi di arma da fuoco fuori da un negozio di liquori a San Bernardino, città della California. Lo ha annunciato la polizia. Il killer, poi fuggito, ha aspettato i 3 fuori dal negozio e quando li ha visti uscire si è avvicinato, ha tirato fuori una pistola e li ha colpiti alle spalle.Le vittime: un 25enne, un 26enne e il figlio di 9. L’obiettivo dell’assassino sarebbe stato uno dei due adulti che faceva parte di una gang ed era stato rilasciato su cauzione.

Il presidente degli Stati Uniti, Obama, è arrivato in Spagna per una visita di sole 24 ore. Si tratta della prima visita di un presidente Usa dopo 15 anni. Fitta l’agenda di incontri. Obama incontrerà nella capitale spagnola i leader del Paese e il Re Felipe IV. Il presidente degli Usa vuole tornare il prima possibile in america a seguito delle vicende di Dallas.

Uomini armati di Boko Haram hanno ucciso 7 persone in un assalto nella città di Rann, in Nigeria, vicino al confine con il Camerun. Così la France Presse. Un commando in sella a motociclette ha sparato contro le case, inducendo i residenti a fuggire. “Hanno fatto fuoco mentre dormivamo”, ha raccontato un testimone. “Hanno portato via scorte di cibo e di farmaci dall’unica struttura sanitaria della città”. I fondamentalisti islamici sono rimasti sul posto circa due ore. I residenti si sono rifugiati in Camerun,a 28 km di distanza.