OMICIDIO ROSBOCH, L’EX ALLIEVO TRADITO DALLE TELEFONATE DEL FRATELLO …

image
http://www.cartomanziagratissempre.it

Omicidio Rosboch, l’ex allievo tradito dalle telefonate del fratello.
Sarebbe stato un telefono a tradire Gabriele Defilippi, l’ex allievo di Gloria Rosboch accusato per l’uccisione della docente, di cui avrebbe progettato l’omicidio insieme a Roberto Obert, reo confesso come lui. I due sono in stato di fermo e nel corso di un interrogatorio hanno ammesso le loro responsabilità, per scaricandosi addosso reciprocamente l’accusa di avere materialmente ammazzato la donna.È il 13 gennaio quando la Rosboch sparisce. Vittima di una truffa da parte di Defilippi, l’ex alunno che le aveva promesso una nuova vita in Costa Azzurra, facendo sparire 187mila euro, è determinata a riprendersi indietro quei risparmi e sale in macchina con Gabriele e con l’amico Roberto.Il corpo dell’insegnante verrà ritrovato all’interno di una cisterna a Rivara, dove è stato scaricato dopo lo strangolamento. E se per giorni la madre di Defilippi, accusata di concorso in omicidio, ha sostenuto che il figlio nel giorno della sparizione era in casa con il fratello, a dire il contrario ci sono i dati raccolti dalle celle telefoniche … a dire che Gabriele non era a casa è proprio un telefono … quello impugnato dal fratello minore, a casa da solo, che cercava di parlare alla madre, poi al fratello maggiore.

www.cartomanziagratissempre.it

Start a Conversation