Trivelle, Radicali: “Ricorso a Tar su data”.

image
http://www.cartomanziagratissempre.it

Ricorso

al Tar per annullare il decreto che fissa la data del referendum e denuncia alla Procura della Repubblica presso il Tribunale penale di Roma.Queste le azioni intraprese dai Radicali che accusano il governo di aver boicottato il referendum sulle trivelle, violando il diritto a una corretta informazione da parte dei cittadini.
Per i Radicali è una questione di metodo:”E’ l’ennesima tappa -spiega Riccardo Magi- della distruzione dello strumento referendario. E’ una questione di stato di diritto e democrazia”.

Lascia un commento