https://www.cartomanziagratissempre.it/

È morto improvvisamente il nutrizionista Pietro Migliaccio

È morto improvvisamente il nutrizionista Pietro Migliaccio

Il medico divulgatore è stato per oltre 25 anni ricercatore dell’Istituto Nazionale della Nutrizione è stato punto di riferimento in numerose trasmissioni televisive

È morto a Roma all’età di 86 anni Pietro Antonio Migliaccio, docente in Scienza dell’alimentazione e specialista in Gastroenterologia, presidente emerito della Società italiana di Scienza dell’Alimentazione, e volto noto della televisione, pioniere della divulgazione scientifica sul tema della sana alimentazione. La notizia è stata resa nota dal sito web del suo studio medico. Il professore è deceduto a causa di un evento improvviso e grave: la rottura dell’aorta come ha raccontato all’Ansa la moglie Maria Teresa Strumendo Migliaccio: «Il professore è stato impegnato in studio fino al tardo pomeriggio di ieri, poi verso le 19.00 ha accusato un dolore e ci siamo recati in clinica. Poi in ambulanza d’urgenza al Policlinico Umberto I». Non c’è però stato nulla da fare.

La carriera
Pietro Migliaccio era fra i massimi esperti in Italia di nutrizione e sostenitore della dieta Mediterranea, contro gli eccessi delle diete estreme. Per la sua notorietà era stato anche imitato da Fiorello, provocando divertimento dello stesso scienziato. Migliaccio era nato a Catanzaro nel 1934, dove aveva conseguito la laurea in Medicina e chirurgia. Docente in Scienza dell’alimentazione, oltre che esperto in Auxologia, per oltre 25 anni è stato ricercatore dell’Istituto nazionale della Nutrizione (l’attuale Inran). Da anni esercitava a Roma la professione di nutrizionista e dietologo clinico e attività didattica presso varie università italiane. Nominato all’unanimità presidente della Società italiana di Scienza dell’alimentazione (Sisa) il 12 marzo 2010, attualmente rivestiva la carica di presidente emerito.

Tra pubblicazioni scientifiche e televisione
È ’ stato autore di numerose pubblicazioni scientifiche in ambito biochimico e nutrizionale, ma ha collaborato attivamente con la stampa e con numerose testate televisive per la divulgazione di temi riguardanti gli alimenti, la nutrizione e la salute. Ha condotto una rubrica di nutrizione bisettimanale all’interno del programma «I fatti vostri» in onda su Rai Due. Autore del «Manuale di Nutrizione Umana tra presente e futuro» e di numerose pubblicazioni tra cui «L’alimentazione del bambino con patologia oncologica».

CONSULTO GRATIS

CHIAMA GRATIS

× CONTATTACI...