https://www.cartomanziagratissempre.it/

FANTASTICA MEDAGLIA STORICA IN CINA PER FEDERICA PELLEGRINI








pixel FANTASTICA MEDAGLIA STORICA IN CINA PER FEDERICA PELLEGRINI

Il nuoto Italiano per il 2018 si conclude con l’ennesima impresa firmata Federica Pellegrini. Nell’ultima giornata dei Mondiali in vasca corta che si sono svolti a Hangzhou, in Cina, la nuotatrice veneziana ha conquistato la medaglia di bronzo insieme alle compagne della 4×100 mista, Margherita Panziera, Martina Carraro ed Elena Di Liddo. In realtà le azzurre avevano chiuso al quarto posto, ma la squalifica dell’Australia ha permesso loro di salire sul podio, risultato ottenuto grazie a una straordinaria rimonta della stessa Pellegrini nella frazione a stile libero che ha permesso all’Italia di chiudere con il tempo di 3’51″38, nuovo record nazionale. Oro agli Stati Uniti, argento alla Cina. L’Italia, che nella giornata conclusiva ha conquistato anche l’argento con Gregorio Patrlinieri nei 1500 stile libero, ha concluso con sette medaglie, tre d’argento e quattro di bronzo. Per la Pellegrini è una medaglia che riscatta la delusione del quarto posto nei 200 stile libero, dove tornava a cimentarsi dopo quasi due anni di stop, accompagnato da una reazione nervosa ad un commento sull’account Twitter di Eurosport: “Vi piace proprio darmi addosso eh!!se volete la prossima volta gareggio con un bel bersaglio dietro alla schiena così è più semplice!” la risposta stizzita di Fede. “Un po’ di fortuna ci vuole” ha commentato l’atleta, per poi ringraziare tutti su Instagram: “E sono 50. 15 anni di onorata carriera. Grazie a tutti”. E se la competizione può sembrare minore e il metallo poco prezioso tra i tanti allori conquistati da Federica, il podio cinese riveste un significato particolare, trattandosi della 50a medaglia della carriera della Pellegrini. Una carriera infinita, iniziata a grandi livelli nel 2004 con l’argentino conquistato a 16 anni all’Olimpiade di Atene nei 200 stile e proseguita con un successo dopo l’altro e ben 25 ori. E una carriera che dovrebbe prolungarsi fino a Tokyo 2020, quinta ed ultima Olimpiade di Federica, che non ha però ancora deciso se in Giappone gareggerà negli amati 200 o sulle distanze più brevi, come anticipato dopo la delusione di Rio 2016.

READ  I VERI DESIDERI PER SAN VALENTINO...
Call Now ButtonCONSULTO GRATIS

CHIAMA GRATIS

error: Content is protected !!
× Ciao