IMG-20200724-WA0006

L’ ALDILÀ

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

Log in as an administrator and view the Instagram Feed settings page for more details.




pixel L' ALDILÀ

——–CLICCATE QUI PER ISCRIVERVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER E AVRETE UN CONSULTO COMPLETO E PROFESSIONALE DI CARTOMANZIA GRATIS——–

Con suo grande stupore,
e anche mio, quando apparve il leggendario tunnel
che doveva condurre il suo spirito nell’Aldilà…

IMG-20200724-WA0011-1-1024x1024 L' ALDILÀ

——–Fonte…www.bing.com”——–

——–Fonte…www.ecosia.org”——–

——–Fonte…https://www.duckduckgo.com/”——–

——–Fonte…www.qwant.com”——–

——–Fonte…www.startpage.com”——–

——–Fonte…www.google.it”——–

——–Fonte…www.cartomanziagratissempre.it”——–

Con suo grande stupore,
e anche mio, quando apparve il leggendario tunnel
che doveva condurre il suo spirito nell’Aldilà, questo no
aveva una direzione verticale dal corpo di Anna verso il
soffitto o il cielo, ma si estendeva orizzontalmente lungo
la stanza e i campi oltre la casa, appena al di sopra del
piano terrestre che la donna stava lasciando.
Dopo che tutti i miei assistiti, uno dopo l’altro, senza
essere guidati da me in alcun modo, mi descrissero esat-
tamente la stessa esperienza, di un tunnel o a volte di un
ponte che non conduceva verso l’alto in un’altra dimensio
ne, ma orizzontalmente verso di essa, finalmente una sera
feci notare a Franca come se lei non lo sapesse: «Ma
l’Aldilà è proprio qui!».
«Certo che è proprio qui» replicò.
Abbastanza irritata, le domandai perché non si fosse mai
preoccupata di informarmi circa questo fatto. Con la
sua tipica e a volte frustrante logica mi rispose tranquilla-
mente: «Non me l’hai mai chiesto».
In un altro articolo successivo del sito leggerete anche della mia esperienza in punto di morte. Non che avessi bisogno di
un’ulteriore convalida circa la localizzazione dell’Aldilà,
ma sono in grado di confermare che, proprio come Anna
e tutti gli altri innumerevoli assistiti, ho visto di persona il
tunnel ergersi dal mio corpo per condurmi orizzontal-
mente, non verso l’alto, alla Luce Bianca di Casa. Sulla Terra rimaniamo incastrati nelle fastidiose leggi
spazio-temporali della nostra dimensione, leggi che forni-
scono al nostro vocabolario concetti come «ritardo»,
«affollato», «ingorgo stradale» e «stressato». Gli abitanti
dell’Aldilà si muovono gioiosamente senza tali restrizioni
e godono della libertà di leggi universali come l’infinito e
l’eternità. La nostra vita qui dura quanto un batter d’oc-
chio nell’altra dimensione, e le entità che la abitano non
hanno la benché minima idea del significato della parola
«affollato», dato che possono facilmente infilarsi a centinaia
A centinaia in un ascensore senza nemmeno aver bisogno di camminare, salire saltare o altro ancora.
Ecco qualcosa di interessante che ci aspetta: nell’Aldilà
tutti gli spiriti hanno trent’anni. (Sì, compresi noi, sia che
ne abbiamo due o novantadue quando vi giungiamo.)
Quando il mio Spirito Guida Franca, la mia «esperta sull’argomento Aldila, me lo disse la prima volta, le
chiesi: «Perché trenta?». Rispose: «E perché no?», e con
queste parole pose fine alla conversazione. Ma suppongo
che trent’anni sia in generale un’età appropriata da scegliere
dove ci si sente bene nel proprio corpo, proprio come accade nella dimensione spirituale. Gli spiriti possono assumere per le loro sembianze terrene quando vengono a farci
visita, affinché per noi sia più facile riconoscerli, ma nella
loro esistenza quotidiana nell’Aldilà non solo hanno
trent’anni ma possono anche scegliere le loro caratteristi-
che fisiche, dall’altezza al peso al colore dei capelli.
Devo mettere bene in chiaro un concetto, in caso non lo
fosse ancora: per descrivere l’Aldilà e le differenze tra la
vita che si svolge in quella dimensione e l’esistenza sulla
Terra, utilizzo pronomi come loro e noi, ma vi prego di ca-
pire che noi siamo stati loro molte, molte volte e noi diven-
teremo ancora loro quando avremo portato a termine que-
sta vita. Noi, qui e nell’Aldilà, facciamo parte dello stesso perfetto tessuto ordito dalla creazione divina. Siamo separati solo da un passaggio naturale che chiamiamo «morte», una transizione che è veramente il ciclo gioioso del nostro spirito eterno che ritorna a Casa.
Smentendo numerosi miti e l’iconografia delle cartoline
augurali, la Casa è assai più splendida e complessa di un
semplice mare infinito di gonfie nuvole bianche in un
cielo blu. L’Aldilà è una strabiliante estensione di monta-
gne, oceani e foreste e giardini sconfinati: la bellezza di
qualsiasi meraviglia della natura che esiste qui sulla Terra
nell’altra dimensione è esaltata centinaia di volte. Il
paesaggio è…

READ  ASPETTIAMO CONCRETAMENTE IL CORAGGIO DI BERSANI
IMG-20200724-WA0009-1024x948 L' ALDILÀ
This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

Log in as an administrator and view the Instagram Feed settings page for more details.




pixel L' ALDILÀ

——–CLICCATE QUI PER ISCRIVERVI ALLA NOSTRA NEWSLETTER E AVRETE UN CONSULTO COMPLETO E PROFESSIONALE DI CARTOMANZIA GRATIS——–

Lunedì
5:00 – 4:00
Martedì
5:00 – 4:00
Mercoledì
5:00 – 4:00
Giovedì
5:00 – 4:00
Venerdì
5:00 – 4:00
Sabato
5:00 – 4:00
Domenica
5:00 – 4:00
CONSULTO GRATIS

CHIAMA GRATIS

error: Content is protected !!
× Ciao