Loren Del Santo era schizofrenico?/ Lory “aveva una doppia personalità, era un’altra persona” (Domenica Live)








pixel Loren Del Santo era schizofrenico?/ Lory “aveva una doppia personalità, era un’altra persona” (Domenica Live)

Loren Del Santo era schizofrenico? Le dichiarazioni choc di Lory sulla malattia del figlio morto suicida e sul peggioramento con una alterazione della personalità. Della malattia di Loren Del Santo, figlio di Lory, se ne è parlato a lungo. Oggi la madre ha avuto modo di parlare ancora del figlio morto suicida cercando di spiegare in cosa consisterebbe l’anedonia, ovvero la malattia che avrebbe portato silenziosamente alla morte del ragazzo, rivelando anche alcuni aspetti inediti. “E’ qualcosa che ti impedisce di dare valore alle cose, alla vita come alla morte”, ha spiegato Lory, ma il suo racconto su alcuni sintomi preoccupanti ai quali è stata data attenzione solo tardivamente, è stato davvero incredibile. La malattia di cui era affetto Loren era così silenziosa da non creare sospetti: “Loren aveva una malattia, quello che lui ha fatto non è dipeso da una sua volontà”, ha spiegato la madre al cospetto di Barbara d’Urso. La sua maggiore preoccupazione è che era troppo perfetto. A chi lo definiva “depresso”, Lory ha spiegato che, al contrario dell’immaginario collettivo, il figlio non era mai giù di morale, “era contento di quello che aveva e non chiedeva mai cose in più, non aveva mai dei desideri irrealizzabili”. Per ore Lory Del Santo ha tentato di pensare come non ha potuto non accorgersi che il figlio in realtà era gravemente malato e dalla quale non sarebbe più potuto tornare indietro. Nessuna delle persone che erano vicine a Loren Del Santo si sarebbero accorte realmente della sua malattia ma soprattutto della sua gravità. Neppure il fratello Devin, con il quale viveva, aveva mai notato qualcosa di strano, così come il suo migliore amico. “Ci sono delle malattie che veramente non sospettavo potessero esistere”, ha aggiunto oggi Lory Del Santo. “La sua malattia era proprio che lui non riusciva a capire il male e i drammi della vita, per lui non c’era differenza tra il bene e il male, tra la vita e la morte”, ha proseguito la madre che di lui non si è mai lamentata credendolo la persona più perfetta ed intelligente mai conosciuta. Poi però ecco le rivelazioni clamorose relative ad alcuni problemi che solo oggi Lory riesce a comprendere: “La sua mente aveva dei problemi. Questa sindrome Loren l’ha avuta per tutta la vita ma poi c’è stato un peggioramento dettato dall’alterazione della sua personalità. Abbiamo scoperto su cose che scriveva, abbiamo esaminato i suoi scritti, delle piccole cose negli angoli e anche nel suo telefono aveva delle registrazioni con voci diverse dove non era lui”, ha rivelato Lory Del Santo. “Lui aveva delle transizioni, diventava un’altra persona e non sapeva quando sarebbe tornato in sé. Aveva delle visioni, era due persone nella stessa persona”. Sintomi che, sotto certi aspetti ricordano la schizofrenia. Secondo lo psichiatra Alessandro Meluzzi, intervenuto nei mesi scorsi proprio a Domenica Live, Loren Del Santo soffriva della sindrome di Asperger.

READ  COME VINCERE AL GRATTA E VINCI?
Call Now ButtonCONSULTO GRATIS

CHIAMA GRATIS

error: Content is protected !!
× Ciao